centro di promozione culturale o.n.l.u.s.
Criminologi.com by Tırris onlus

Home

Appuntamenti

Contattaci

Login

 
Cerca      
centro di promozione culturale o.n.l.u.s.
Ferento

Collocazione geografica

A pochi chilometri da Viterbo, seguendo la strada povinciale Teverina ci si imbatte in un sito archeologico inerente un'antica città romana distrutta dai viterbesi nel 1172. Di essa è rimasto il bel teatro del I secolo che ospita, tra l'altro, una rinomata stagione estiva. Si ammirano resti di strade, terme, abitazioni. A breve distanza, sul colle antistante, è il sito di Acquarossa, in cui sono state rinvenute importanti testimonianze di architettura domestica etrusca di VI secolo a.C.
Ferento è il centro etrusco che più d’ogni altro ha contribuito alla conoscenza della prima architettura domestica e civile del Popolo etrusco e della sua vita quotidiana. Questo grazie agli scavi che dal 1966 l’Istituto Svedese di Studi Classici di Roma con la presenza ed il patrocinio di S.M.il re Gustavo VI Adolfo di Svezia ha compiuto sul colle di S. Francesco meglio noto come Acquarossa.

 

 

 



  Un cenno storico >>